Dalla Polonia per conoscere il Banco di Comunità a Verona

Progetto S.T.E.P.S. arriva in Polonia

Grazie ad una collaborazione in corso tra CAUTO cooperativa sociale e l'organizzazione polacca ESWIP STOWARZYSZENIE - incubatore di imprese sociali - una delegazione di funzionari polacchi ha fatto visita allo STEPSpoint di Via Scarabello 18 il giorno 28 ottobre.


Alla presenza della funzionaria del Comune di Verona Chiara Maccacaro, hanno avuto modo di conoscere il Progetto S.T.E.P.S., i suoi obiettivi e le molte e variegate azioni messe in campo dai partners per rispondere alle solitudini che sempre più vengono vissute tra le quali le attività di CAUTO e VERONA FABLAB.

Affascinati dai principi su cui è basato il servizio Banco di Comunità® di Rete CAUTO, hanno toccato con mano il funzionamento degli scambi, la cernita dei beni e l'esposizione di tali complimentandosi per la promozione di un'economia del riuso e per l'alto valore ambientale e sociale che esso incarna.

Presenti anche i colleghi di Verona FABLAB che hanno esposto le attività del FabRepairCafè.


Grazie a questa visita S.T.E.P.S. arriva anche in Polonia!